San Simeone Stilita


IndietroGalleriaAvanti

San Simeone Stilita

Le immagini di questa Galleria non possono, in nessun modo, essere riprodotte senza l'autorizzazione dell'Atelier Saint André.

Icona no 50

Formato : 50 x 29 cm.

Tavola in pino

Tempera. Aureola dorata con foglie d'oro.


Nato a Sis in Cilicia, fu allontanato dalla comunità monastica di Tell 'Ad_ per la sua eccessiva austerità e rimandato in Siria. Simeone si fece eremita a Telanissos, dove si fece legare ad un piede una catena infissa nella roccia. Disturbato dalla visite dai curiosi e alla ricerca di una solitudine profonda, si relegò sopra ad una colonna sormontata da una balaustrata di un metro circa di diametro; negli anni aumentò l’altezza della colonna fino a 20 metri e lassù visse, e morì dopo trentasette anni. Per questo è chiamato” lo Stilita, come dire “Vissuto su una colonna”.
Fu consigliere di imperatori oltre che della gente comune, la sua fama si estese fino all’occidente ed egli ebbe una grande influenza sul concilio di Calcedonia ( 451). San Simeone fu il primo stilita.

Home / Galleria1 / Galleria 2 / Galleria 3 / I Santi d'Occidente


P. Grall, © ASA 1999 - 2012 Tutti i diritti riservati.